I 7 Chakra

Il sistema dei Chakra Chakra Principali

I chakra sono piccolo vortici che si trovano sulla superficie del doppio eterico. Le loro due funzioni sono di assorbire e distribuire prana ai corpi eterico e fisico e di unire il mondo astrale quadridimensionale con la coscienza fisica. Il Prana si spinge al centro del chakra da un angolo retto. I chakra sono come ruote con un numero variabile di raggi. Quando il prana entra nel centro del chakra, questo costituisce una forza secondaria. Questa forza secondaria si muove rapidamente intorno al chakra con la sua lunghezza d’onda caratteristica creando un’ondulazione, che aggancia i raggi e fa sì che il chakra rotei. I chakra più riescono ad assimilare prana, più riescono a girare velocemente e più il mondo fisico può interfacciarsi con il mondo astrale.

Apertura dei Chakra

Tutti i nostri sensi, percezioni e possibili stati di consapevolezza possono essere divisi in sette categorie che sono associate con ognuno dei sette chakra. Ogni chakra rappresenta certe parti del corpo, così come certe esperienze e stati di coscienza. Le tensioni che si avvertono nella psiche sono sentite nel corpo anche attraverso il sistema dei chakra. Viceversa, le tensioni avvertite nel corpo sono sperimentate anche nella psiche. I chakra sono il modo in cui i sé inconscio e superconscio possono comunicare con il conscio.

Ogni chakra vibra ad una diversa frequenza. Le frequenze più basse hanno una lunghezza d’onda più lunga e sono più vicine alla base della colonna vertebrale. Le frequenze più alte hanno la lunghezza d’onda più corta e sono più vicine alla corona. I chakra sono situati sulla superficie del corpo eterico. Ognuno dei sette chakra è in una posizione diversa lungo la colonna vertebrale ed ogni chakra influenza una ghiandola endocrina e plesso nervoso diversi.

I chakra uno, due e tre, sono collegati all’Inconscio. Il quarto e quinto chakra al Conscio; il sesto e il settimo chakra con il Superconscio.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Clicca Qui! per Approfondire... . Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.