Cooperazione Internazionale

LogoMaha Deva Evoluzione, attraverso la promozione e la divulgazione culturale, dal 2001 evidenzia l’importanza del rispetto per la natura, dello sviluppo della coscienza ecologica, del benessere psicofisico della persona, della solidarietà e del supporto al disagio in piena sinergia con le istituzioni sociali che operano a livello locale e internazionale.

Maha Deva Evoluzione da Febbraio 2012 fa' parte del tavolo di lavoro sulla Cooperazione internazionale istituito dalla Provincia di Pavia. Dal 18 al 23 Giugno, per la divulgazione del progetto Oneness Green Project, ha partecipato all'Evento Settimana della Cooperazione Internazionale organizzato da: Provincia di Pavia, Comune di Pavia e Università di Pavia per celebrare i 25 anni di CICOPS.

Progetti in essere e aree di intervento

Piera PisanuDal 2008 è in relazione con La Oneness University situata a Bathalavallam nell’estremo angolo Est del distretto Chittur, ai confini con il Tamil Nadu e con il distretto di Nellore, INDIA. Con la “Fondazione Oneness Green Project India”, un' organizzazione di servizio sociale formata nel 2004 con la benedizione di Sri AmmaBhagavan, ha in corso un progetto di cooperazione transnazionale il cui intento è sviluppare in sinergia progetti rivolti alla popolazione rurale. L'area coinvolta è nella zona circostante il World Oneness Center di Bathalavallam, a Varadaiahpalem, realizza progetti nei settori: salute, istruzione, sviluppo rurale, ambiente, creazione di proventi per le donne dei villaggi, oltre ad occuparsi del benessere delle persone con HIV, lebbra e disabilità fisiche. Ad oggi sono 120 i villaggi coinvolti.

Settore istruzione

I125 villaggi, in cui il progetto è implementato, si trovano in una regione molto arretrata in tutti i campi, specialmente nel campo dell’istruzione. Sebbene ci siano ScuolePrimarie e Secondarie, si sta lavorando per creare nuove strutture, inoltre vi è carenza di personale. Le ragioni per implementare il progetto in quest’area sono:

Proteggere il Pianeta- mancanza di personale docente
- assenza di infrastrutture nelle scuole
- alto tasso di abbandono, da parte degli studenti.

Settore aiuti a persone disabili

La povertà e la mancanza di strutture mediche, associate alla mancanza di consapevolezza, ha accresciuto il numero di persone afflitte da terribili malattie, in questa regione. Paragonata ad altre zone di questo Distretto, quest’area è caratterizzata da:
-numerosi casi di lebbra
-numerosi casi di HIV
-numerosi casi di polio infantile

 




 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Clicca Qui! per Approfondire... . Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.